L’Antichità a Colori

Introduzione all’arte rupestre ed alle tecniche artistiche in uso nella Preistoria e Protostoria. Incisione su supporto in argilla delle più caratteristiche rappresentazioni dell’arte e delle incisioni rupestri, che poi saranno dipinte utilizzando i pigmenti naturali e miele.

Attività: realizziamo una tavoletta dipinta

Realizzazione di una tavoletta in argilla che farà da supporto per la creazione, tramite incisione con degli stecchini di legno, di motivi e figure attestate nelle rappresentazioni artistiche risalenti alla Preistoria e Protostoria; il tutto verrà successivamente colorato utilizzando una tempera realizzata con l’ocra, imitando le tecniche antiche. Gli alunni sperimenteranno la realizzazione di alcune delle più note rappresentazioni artistiche del passato, scoprendo il significato che esse avevano per i nostri antenati.

Argomenti trattati:

  • Forme d’arte più antiche della storia umana;
  • Come si realizzavano i dipinti in grotta;
  • Impatto sociale delle rappresentazioni artistiche; 
  • Simbologia e iconografia;
  • Ruolo centrale prima della natura e poi dell’uomo;
  • Siti archeologici più noti e importanti;
  • Come dai dipinti si può capire l’ambiente;
  • Risorse necessarie per dipingere.